Bizar Bazar

Crociate e Crociere!

E’ uscito oggi primo aprile, come un pesce volante, ma in realtà è un minidisco, sempre volante! Si chiama Crociate & Crociere ma potete chiamarlo anche Crociere & Crociate, bilanciando il titolo a vostro piacimento! E’ un minidisco con otto brani e tra cronache sonore e immancabili ballate per facilitare approcci sentimentali, contiene la microsuite “Il Signore sì che se ne intende – tre canti per chiese sconsacrabili”! Da questa viene il primo singolo, “Cristo non venire” e tra gli altri pezzi chiave, la direzione segnala “Ricchi contro poveri” e “Insurrezione”. La prima fa della sovversione del “divide et impera” il suo perno risolutivo, la seconda anticipa il nuovo album “Non si sa”, in uscita nel 2012, ed è la carica per una rivoluzione che ancora non c’è! Potete ascoltarlo qui sotto e eventualmente acquisirlo per vie lecite utilizzando i vostri risparmi!

Ma non è tutto, anzi! Nello stesso giorno di Crociate & Crociere esce anche BizarBazar, minidisco in continuo mutamento, a cui si aggiungeranno (o si sottrarranno) tracce a sorpresa, grazie alla potenza tecnologica delle nuove tecnologie cibernetiche e all’estinzione dell’industria discografica italiana! “BizarBazar” è destinato ad essere un disco sempre nuovo nel tempo, e ad oggi contiene alcune versioni alternative di tracce di “Crociate & Crociere” (di cui una versione da chiesa di “Cristo non venire”) e la sezione “Lato B. – minisuite sull’ultimo Re d’Italia”, che comprende i brani pubblicati su Repubblica.it, in una storia che anche al suo epilogo non finirà mai davvero! Eccolo qui , e potete ripetere le stesse operazioni economiche previste per il minidisco di sopra!

Bizar Bazar

Salve, è in arrivo un altro minidisco, che però non è proprio mini, è quasi un longplaying, ma forse è un po’ più corto, anche se potrebbe allungarsi a sorpresa come avviene in altri contesti a volte di mattina. Si chiama “BizarBazar” e c’è dentro un mosto di uvaggi misti, tra cui una mini-suite sull’ultimo Re d’Italia, si tratta in effetti di un minidisco monarchico nella sua varia cooorte di rappresentanza, con un brano king whopper che secondo me è uno in particolare ma è possibile per ognuno scegliersi il proprio!